Accept Cookies?
Provided by OpenGlobal E-commerce

Larp Camp! - Terre Spezzate

Larp Camp!

21-08-2015

Che cos'è?

Il Larp Camp è un'occasione di incontro per i giocatori di ruolo dal vivo di tutte le associazioni, stili e generi, ma anche per chiunque sia incuriosito dal larp. Un week-end "fuori gioco" dedicato al relax, alla socializzazione, al gioco. 

Due giorni in ritiro tra i monti nel suggestivo Villaggio delle Stelle (TO) per fare tutto quello che nelle pause dei live non c’è mai abbastanza tempo per fare: chiacchiere in libertà, mini-live, giochi di società, laboratori, pupazzi di neve...  (vedi "Cos'è un larp").

 

  Vedi l'evento su Facebook!

 

 

Come funziona? 

Il Larp Camp, organizzato da Terre Spezzate, è un contenitore animato dagli stessi partecipanti: nei due giorni ci sarà spazio per almeno una dozzina di mini-eventi... proponi anche tu un’attività da inserire in scaletta e condurre!

Vitto e alloggio saranno autogestiti: l’organizzazione affitta l’area e assembla il programma sulla base delle proposte ricevute, per il resto ciascuno si attrezza con il suo sacco a pelo, il suo cibo e le sue bevande. Ai partecipanti sarà chiesto solo un contributo di circa 10€ per pagare l'affitto delle baite e la legna da ardere; chi vuole potrà aiutarci a finanziare le nostre attività presenti e future con un'offerta libera. Il Villaggio delle Stelle è composto da zone comuni coperte e scoperte e diverse baite, attrezzate con letti, cucine, frigoriferi, servizi igienici, riscaldamento a legna (camini e stufe) e docce calde.

 

Proponi un’attività:

TUTTI possono proporre un’attività: contattaci su Facebook per parlarne e formalizza la tua proposta compilando uno di questi moduli. Noi poi cercheremo di costruire una scaletta il più possibile varia e interessante. Comunicaci la tua proposta con un buon anticipo, comunque almeno un paio di settimane prima dell’evento, in modo da darci il tempo di pubblicizzare adeguatamente il programma.  

I dati fondamentali di ogni progetto, da inserire nel modulo, sono:

Titolo: un bel titolo accattivante!
Descrizione Breve: giusto 2 o 3 righe per spiegare semplicemente di cosa si tratta al pubblico
Descrizione Lunga:  una descrizione più approfondita del tipo di attività e delle sue finalità, mirata principalmente agli organizzatori 
Ora e luogo: quanto dura e se va fatta in un momento particolare della giornata (es. col buio piuttosto che con la luce), tieni solo presente che sarà più facile accomodare attività non troppo lunghe. Segnala inoltre se si tratta di un'attività al chiuso o all'aperto.
Numero di partecipanti: indica il numero medio/ideale, se variabile, precisando se necessario il numero minimo e massimo
Costo: l’eventuale costo dei materiali necessari (per es. per un workshop artigiano), totale o per partecipante se variabile

 

Le attività possono essere delle più varie come vario è il nostro hobby… per aiutarti ecco alcune tra le proposte che ci furono inviate in occasione del Larp Camp 2014:

Sessione del gioco masterless “Vassalli” nel bosco
Minilive di poche ore
Torneo di Juggerball
Laboratorio sulla costruzione di armi in lattice (prevede un costo per i materiali ed alla fine i partecipanti potranno tenersi i lavori prodotti)
Laboratorio di Effetti Speciali: dal cinema al larp!
Sessione aperta di “Confronto Costruttivo tra larper Italiani”
“Circolo dei LARPer anonimi” (da un’idea di Lorenzo Trenti): condividi le tue esperienze di LARP da dimenticare, per una catarsi collettiva
Trecce e pettinature medievali
... e qualsiasi altra cosa ti venga in mente! Tieni presente che il clima invernale e la disponibilità di diverse baite rende questo Larp Camp particolarmente adatto a ospitare attività indoor, come giochi di società o di carte, giochi di ruolo da tavolo, laboratori di scrittura e simili.

 

Programma delle attività

Lo trovi qui e si sta riempiendo con le proposte dei partecipanti. Al momento è, intenzionalmente provvisorio: abbiamo già ricevuto e inserito diverse iniziative, ma aspettiamo ancora le tue proposte!

Ecco alcune delle attività già previste: (clicca per dettagli e per iscriverti!)

Dal tramonto all'alba - Evento LARP horror-investigativo ambientato ai giorni nostri, a numero chiuso. Larp per 16 persone, 5€ a testa
Secret larp Santa Night - Cena a tema natalizio in taverna (ciascuno porta qualcosa), poi estrazione a sorte di piccoli regalini a tema larp portati dagli stessi partecipanti e cori natalizi!
Danze storiche - Ormai la danza nel larp è qui per restare. Ripassiamo insieme un po' di danze folk e ottocentesche, ottime da riutilizzare per dare sapore a un evento.
Choyxona kengashi - «incontro alla Sala da Tè» (versione 2.0 di un evento GRV sperimentale Giocato nel 2014). larp per 12-30 persone, 5€ a testa
Nerf Tournament - Un vero larper non può affrontare il futuro senza un po' di azione. LET'S ROCK! Nerf tutti contro tutti in giro per il villaggio
Canti - Un incontro di un paio di ore dove ci si potrà sperimentare nell'imparare canzoni armonizzate
Vivere il larp intensamente - Un workshop in cui condividere esperienze su come si può godere più appieno di un evento larp, dalla preparazione all'indirizzamento del gioco.
Reclutamento per larp futuri - Presentazione di progetti di larp futuri e reclutamento organizzatori per realizzarla
Pitch - Soggetto, location, ambientazione, temi dell'evento, mood, costumi ecc. I partecipanti si dividono in squadre e ciascun gruppo sviluppa le idee per la realizzazione di un larp. Lo staff di Terre Spezzate si impegna a fornire supporto, pubblicità e magazzino ad uno staff che voglia realizzare almeno una delle proposte realizzando un evento per il 2016-17!

 Vedi gli orari di ciascuna attività nel Programma.

 

Come mi iscrivo? Dove dormirò?

Non è fondamentale iscriversi, e puoi versare i 10€ di contributo per il pernottamento direttamente in loco. Tuttavia, alcune baite sono più comode (calde, servite, spaziose) di altre. Per prenotare un posto in una baita comoda puoi segnare il tuo nome su questo foglio, che ci darà anche un'idea dei presenti totali e quindi dei partecipanti alle varie attività. Il villaggio può ospitare fino a 51 persone.

Inoltre per diverse attività è gradita la prenotazione - clicca su ciascuna delle attività nel paragrafo precedente per vedere i dettagli e per prenotare.

Per qualsiasi informazione, puoi contattare Francesco "Lupo" Pregliasco su Facebook oppure a questo indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Prenota un posto in una baita!

Chi non ha prenotato potrà trovare posto direttamente in loco, secondo disponibilità. Il villaggio può ospitare fino a 51 persone.

 

Il clima

Il Villaggio si trova a 780 metri di altitudine e a dicembre fa freddo. Non dimenticare abiti e scarpe impermeabili e molto caldi e una felpa e un sacco a pelo per la notte. Le baite sono riscaldate principalmente a legna, tramite stufi e camini che sarà responsabilità degli occupanti tenere accesi, utilizzando la legna da ardere disponibile in quantità fuori dalle case. Durante la notte la temperatura nelle baite, se ben riscaldate, sarà sopra i 15 gradi, ma se lasciate spegnere i camini nel pomeriggio andrà verso lo zero... non fatelo!
Ogni baita ha i propri servizi igienici dotati di doccia, ma l'acqua calda è limitata: in alcune baite ci sono scaldabagni elettrici, in altri l'acqua viene riscaldata dalla stufa a legna, ma in tutti i casi l'acqua finirà ben presto se faremo docce ravvicinate, troppo lunghe o troppo calde. Consigliamo di controllare che ci sia acqua calda e di scegliere una doccia calda prima di mettersi sotto il getto.

 

Come arrivare: 

ll Villaggio delle Stelle si trova a Lusernetta, a 5 km dall'uscita autostradale di Pinerolo sull'A55. Le coordinate esatte dell'area sono: N 44.792602,  E 7.22649. Vedi dettagli sul Villaggio delle Stelle e indicazioni stradali.

 

 

Ad ogni live il numero di scene memorabili, di interazioni significative, di piccoli grandi gesti capaci di emozionare oltre l'immediato cresce inesorabilmente.