UNA MISCELA ESPLOSIVA DI
LARP, CULTURA POST-APOC, MUSICA E DIVERTIMENTO

12 - 15 SETTEMBRE, MILANO

ISCRIVITI
FACEBOOK

SANCTUM È TORNATO



Delicato come un gorilla e profondo come un copertone incendiato.
Lasciati alle spalle ogni brandello di decenza figlia del vecchio mondo e immergiti in una miscela esplosiva di larp, musica e cultura post-apocalittica.
Crea il tuo gruppo, ottieni il controllo di risorse e quartieri e poi balla finché le tue fiamme non daranno fuoco anche al sole, in questo appassionato tributo al culto di Fallout e Mad Max per più di duecento giocatori! Vivi per quattro giorni al centro delle wasteland, nell’evento più cromato, psichedelico, violento ed esagerato che abbiamo mai organizzato!

ISCRIVITI ENTRO IL 20 MARZO

Sanctum è un progetto folle, un larp esplosivo e una festa assordante come l'urlo di una galassia che muore. Per realizzare questo delirio posto-apocalittico abbiamo bisogno del vostro aiuto! Potremo infatti confermare l'evento solo se almeno cento giocatori si saranno iscritti entro il venti marzo. E' il momento di non essere mediocri! E' il momento di convincere TUTTI ad entrare nelle wasteland!

DIVERTENTE



Ti piace immergerti nell’intima tragedia di un contadino franco-prussiano innamorato della sua zappa? MEDIOCRE!

Sanctum è un evento che non ha paura di essere divertente, di essere allo stesso tempo un larp coinvolgente e una festa a base di musica e radiazioni. Sanctum se ne fotte delle convenzioni e riesce ad affrontare temi come la sopraffazione, la speranza, la sopravvivenza o il secondo avvento del Doom Marine senza prendersi mai troppo sul serio!

ECCESSIVO



Ti piace indossare i pudici panni di un servitore inglese dell’ottocento, senza che niente turbi il tuo realismo storico? MEDIOCRE!

Abbi il coraggio di lasciarti andare e interpretare qualcosa di veramente eccessivo! Attingi a piene mani dalla cultura post-apocalittica, da Mad Max, da Fallout, dai film di Carpenter, da Kenshiro e persino dalla tua sbronza peggiore per dare vita alla creatura più squilibrata che la piana abbia mai visto! Saprai reggere il confronto con Ultranova o il terribile Kung Fuhrer?

LIBERO



Ti piace avventurarti con cautela lungo binari tracciati da un autore sempre in ritardo? MEDIOCRE!

Sanctum è un larp libero, dove i partecipanti possono, seguendo semplici linee guida, scatenare la loro fantasia per creare personaggi e gruppi degni di questo mondo alla fine del mondo! Dimostra di essere meglio di noi e plasma una storia più gloriosa di mille bombe atomiche che esplodono!

CREA IL PEGGIORE DEI MONDI POSSIBILI



Prima del Fuoco Nero, prima del fragore di infiniti megatoni, qualcuno scrisse che i personaggi di una storia sono fatti della stessa materia di cui sono fatti i sogni. Tutte cazzate. I protagonisti di Sanctum sono fatti di benzina, fiamme, scorie radioattive, furia e un istinto di sopravvivenza particolarmente poco sviluppato.

Sarai TU a decidere come sarà il tuo personaggio, quale sarà il suo motore di gioco, quanto sarà folle il suo gruppo di appartenenza, come sarà fatto il suo accampamento e, soprattutto, quanti ottani avrà nel sangue.

A nessuno sarà però concesso di essere MEDIOCRE: grazie a un sistema di tratti versatile come un mitragliatore da passeggio, tutti i personaggi saranno da subito inseriti nelle cacofoniche vicende di Sanctum!

PERSONAGGI



CREA il tuo personaggio! Immagina liberamente la sua connotazione, le sue follie, il suo rapporto perverso con liquidi esplosivi al sapore di gorilla e poi scegli i tratti che più caratterizzano lo stile di gioco che preferisci!

Ognuno di questi tratti definirà un aspetto del tuo personaggio, e fornirà spunti di gioco specifici.

Per fare un breve esempio, se sceglierai il tratto “THUNDERDOME, riceverai spunti di gioco in questo senso, magari informazioni su chi fa parte della comunità di gladiatori che ruota attorno alla famigerata arena e quali problemi incontra, quali sono i suoi nemici e altre cose utili a sviluppare il tuo gioco

Per creare il tuo personaggio e il tuo gruppo non dovrai far altro che compilare questo Modulo Google



CREA il tuo gruppo oppure UNISCITI a una delle bande che infestano le wasteland! Non c’è limite a quello che la tua mente malata potrà rigurgitare sulla piana radioattiva: famiglie, clan, ordini religiosi, gang di predoni, mercanti, truffatori, predicatori, trafficanti di organi, macellai di bambini, zeloti della lavatrice, soldati del Mecha Kaiser, techno raver determinati a ballare la fine del mondo fino all’ultimo drop.

I gruppi di gioco, come i personaggi, vengono discussi e descritti all’interno del gruppo Facebook Sanctum Characters

Tutti i gruppi proposti da almeno 2 giocatori vengono accettati automaticamente dallo Staff (salvo casi particolarissimi) e elencati tra i gruppi di gioco che è possibile scegliere.

Ciascun gruppo dovrà poi avere almeno 5 partecipanti per essere effettivamente approvato e giocato come gruppo al larp. Il conteggio degli appartenenti a ogni gruppo avverrà un paio di settimane prima del larp; i gruppi che non raggiungono i 5 partecipanti saranno invitati a fondersi, o i loro membri a unirsi ad altri gruppi approvati.

GRUPPI

ACCAMPAMENTI



CREA il tuo territorio! A ogni gruppo sarà assegnata una parte della location dove allestire un “campo”. Questo comprende una stanza a uso accampamento o dormitorio, e una stanza attigua a uso “bottega”, cioè dove il gruppo potrà praticare il proprio mestiere o attività, riunirsi, invitare amici e nemici, adescare clienti e così via.

Come puoi vedere sulle mappe, le stanze nell’edificio sono numerose, spesso una più piccola è vicina ad una più grande e la maggior parte danno sul corridoio centrale.

La disposizione esatta dei campi di gioco sarà determinata dallo staff, cercando di accontentare le richieste giunte ma anche di tutelare le esigenze del larp.

Gli accampamenti sono il fulcro di Sanctum quindi non essere MEDIOCRE e crea un territorio più arrogante dell’apocalisse stessa! Tutti dovranno AMMIRARTI!



Abbiamo pensato di aggiungere ulteriore spessore al nostro avamposto mettendo a tua disposizione alcuni ruoli “speciali” che rappresenteranno alcuni dei cittadini più “anziani” e navigati di SANCTUM, a cui sono affidati compiti particolari che li rendono unici.

Lo “Sceriffo”, Il Ministro di uno dei Culti Religiosi praticati in città, il Mercante a capo della Gilda Mercantile, sono solo alcuni esempi di questi compiti particolari.

Seleziona quindi questo tipo di opzione solo se te la senti di ricevere alcune indicazioni dallo Staff e se sei propenso a trovarsi in una posizione sempre al centro della vita cittadina di SANCTUM.

RUOLI SPECIALI



IL FUOCO NERO



Nessuno ricorda come fosse il mondo prima del Grande Disastro. All’alba del terzo millennio, la terra bruciò nelle fiamme radioattive del Fuoco Nero, trasformandosi in un deserto contaminato da veleni, mutazioni e un gusto nel vestiario quantomeno discutibile. Tutto ciò che resta del passato è stato stravolto in una visione mitica, corrotta e frammentata, in cui simboli, nomi e bandiere hanno assunto nuovi significati degni di follia.
Solo la più antica e sacra tra le canzoni, intonata durante mistici rituali, sembra poter raccontare come furono le ultime ore della nostra civiltà:

Mai, mai, scorderai l'attimo, la terra che tremò
L'aria, s'incendiò e poi, silenzio.
E gli avvoltoi sulle case sopra la città
Senza pietà

Chi mai fermerà la follia,che nelle strade va?
Chi mai spezzerà le nostre catene?
Chi da quest'incubo nero ci risveglierà?
Chi mai potrà?











SANCTUM



In tutta la fottuta Pianura, nessun luogo è famigerato quanto il rifugio chiamato Sanctum. Mercanti di organi, predoni, bande di sopravvissuti allo sbando, vaulters impegnati a restaurare la civiltà a colpi di rivoltella e persino mutanti deformi con il cervello bruciato dal Fuoco Nero, tutti sembrano aver sentito almeno un racconto su quell'unico posto sicuro conficcato tra le rovine della città contaminata, dove acqua non completamente putrida, farmaci contro le radiazioni e alcool distillato da olio motore non mancano. Un paradiso, insomma.







Quando il mondo è andato a puttane, tutto quello che era la società umana lo ha seguito. L'essere umano tuttavia ha bisogno di darsi delle regole, di aggregarsi e di trovare uno scopo, anche in mezzo a un deserto radioattivo. Persino a SANCTUM, dove una volta all’anno i peggiori rifiuti della pianura si incontrano per dare fuoco alla galassia. In quale folle impresa vuoi lanciarti con la potenza di un v8?

CONTROLLO



Solo utilizzando una quantità spropositata di forza e vomitando tonnellate di piombo si possono far rispettare le poche leggi di SANCTUM e conquistare nuovi quartieri.

CULTO



Niente come la religione può fare presa su chi ha visto le radiazioni bruciare ogni cosa. Niente come la religione può infiammare i cuori per nuove e sanguinose battaglie. Che splendida giornata!

COMMERCIO



Cartelli, gilde, trafficanti di schiavi, spacciatori, dj, venditori di topoburger. Tutti cercano di trarre profitto da questo mondo contaminato. Solo pochi riusciranno ad offrire la merce migliore, le feste più esagerate, i piaceri più estremi.

LA RELIGIONE



Nel mondo devastato dal Fuoco Nero, logica e razionalità sono inutili vestigia del passato, orpelli superflui e superati come l’erba, i piani pensionistici o l’igiene intima. Quando le fiamme radioattive bruciarono una civiltà troppo fragile per esistere senza banda larga e ipocrisia, i sopravvissuti cercarono conforto nell’unica cosa capace di passare indenne attraverso ogni ingiuria o smentita: la religione.

NEOCATH



Quello che resta di un cattolicesimo distorto, una millenaristica miscela tipicamente cristiana di fede, intolleranza e heavy metal.

LUCOZA



Un culto ad alto contenuto di ottani, la fede nel Fuoco, nella Polvere Nera e nel Motore predicata dai Sacerdoti del Gasolio.

GAYA



Una strana credenza legata alla Terra e alla rigenerazione diffusa tra gli schifosi Mutanti.

LE QUATTRO ORIGINI



Tutti i personaggi di SANCTUM hanno un’origine, ovvero un modo per descrivere con una sola parola da quale tipo di fogna post-apocalittica sono sbucati.


















SOPRAVVISSUTI



Sporchi. Cattivi. Tenaci. Potenzialmente psicopatici. I sopravvissuti sono il gruppo più numeroso, la piaga più diffusa in tutta la Pianura, i tipici protagonisti di un delirio post-apocalittico, come Mad Max o Furiosa.



NEOTRIBAL



Ancora più sporchi. Ancora più cattivi. Ancora più tenaci. Incredibilmente più psicopatici. I NeoTribali sono i veri figli del nuovo mondo, di cui hanno compreso la violenza primordiale, e ridono di quei mediocri che ancora si illudono di poter tornare a prima del Grande Disastro. Potremmo descriverli in molti modi, ma avete già capito chi sono: i punk di Kenshiro.

































VAULTER



Mentre il Fuoco Nero cadeva dal cielo, gli individui più ricchi, corrotti e colpevoli trovavano rifugio in uno dei pochi Vault sotterranei costruiti per sopravvivere all’apocalisse nucleare. I Vaulter sono i loro discendenti, costretti ad esplorare il mondo esterno dopo che la maggior parte dei sistemi è andata fuori uso. Portano con loro le caratteristiche indelebili dell’epoca antica: spocchia, razzismo, eleganza, edonismo, senso di superiorità e i beat più cafoni che le wasteland abbiano mai ascoltato.



MUTANTI



Gli schifosi mutanti sono quello che si ottiene lasciando il proprio codice genetico a fermentare per generazioni in fogne radioattive colme di liquami insaporiti dall’acido di batterie esauste. Molti disprezzano questi scherzi di una natura drogata da mille funghi atomici ma i Mutanti non si rassegnano. Hanno più rabbia, più determinazione, più follia e, potenzialmente, più braccia o più occhi di tutti gli altri. Non si faranno mettere i piedi in testa da nessuno!
















NUOVI GIOCATORI



Se non hai mai giocato un larp, SANCTUM è l’evento che fa per te!

E’ facile: non devi saper recitare, non devi saper prendere fuoco, non devi imparare a memoria complesse schede personaggio scritte in pentametri giambici. Devi solo aver voglia di metterti in gioco, di vivere per quattro giorni al centro della pianura radioattiva, di ballare, di divertirti, di conoscere nuove persone e, soprattutto, di non essere MEDIOCRE!

E’ comodo: Molto spesso i larp si svolgono in remoti monasteri dispersi nella campagna tosco-molisana e assediati dai giargiana. SANCTUM no. SACTUM è a Milano, in una gigantesca area industriale abbandonata e carimastica come un fucile al plasma raggiungibile con i mezzi pubblici!
Inoltre, per giocare a SANCTUM non dovrai spendere una fortuna per comprare scintillanti armature e preziosi broccati da qualche venditore senza scrupoli nascosto nella darknet: diventare un vero sopravvissuto radioattivo è semplicissimo!

PISTOLE NERF E ARMI IN LATTICE



Per simulare armi da fuoco e armi bianche, a SANCTUM useremo pistole nerf, e le classiche armi in espanso e lattice da larp.

Nota che le pistole nerf devono essere obbligatoriamente dipinte con effetto metallico o comunque in modo da non sembrare immediatamente giocattoli di plastica.

Anche le armi bianche di aspetto particolarmente “medievale” non potranno essere usate, insomma non vogliamo che sembri un larp fantasy.

Se non hai armi, non ti preoccupare: metteremo a disposizione di chi le desidera armi in lattice in affitto, e anche armi nerf dipinte in vendita, a prezzi politici.

LINGUE



Per giocare a SANCTUM non è necessario parlare inglese (né italiano). Durante il gioco potrai parlare qualsiasi lingua tu preferisca. La maggior parte del gioco avverrà in italiano, quasi tutti i giocatori internazionali parleranno inglese, i giocatori italiani che conoscono l'inglese sono invitati a usarlo, e in ogni caso le barriere linguistiche saranno parte del gioco.

Nota: se non parli né italiano né inglese né francese né spagnolo, sei assolutamente il benvenuto, tuttavia considera che se avrai bisogno di parlarci durante il gioco, dovremo ricorrere a un interprete, o al linguaggio dei segni



LOCATION





SANCTUM si svolge in una grande palazzina in disuso, gestita da Urban Airsoft Italia. La palazzina include 6 piani, tra cui uno sotterraneo, e quasi 200 stanze. È situata a Milano, in Via Giacomo Medici del Vascello 26, a pochi passi dalla stazione ferroviaria Milano Rogoredo.

INFORMAZIONI PRATICHE



MANGIARE

Sia i pasti, sia la loro preparazione, avvengono sempre “in gioco”.

CIBO AUTOGESTITO
Il cibo è a carico dei singoli partecipanti, che potranno organizzarsi per preparare e mangiare in gioco, portando cibo appropriato allo stile post-apoc e al loro personaggio o gruppo.

Lo staff metterà a disposizione di tutti una postazione con fornelli a gas per cucinare e piastre in metallo per grigliare la carne. È possibile portarsi fornelli o bombole extra, ed è necessario provvedere in autonomia a pentole e stoviglie.

Non è possibile portare frigoriferi né altri elettrodomestici, l’impianto elettrico non sarebbe sufficiente a coprire le esigenze di tutti.

IL BAR
Caffè, bibite fresche, birra e cocktail leggeri saranno in vendita a prezzo di favore in un bar allestito dall'organizzazione all'interno di SANCTUM.

Il bar è in gioco.

LA TAVOLA CALDA
Lo staff allestirà anche un punto ristoro in gioco, in cui si potranno comprare panini e pasti caldi e freddi, secondo disponibilità, a un prezzo di favore. Il menù includerà sempre opzioni vegetariane.

POSSO VENDERE DA MANGIARE E DA BERE “IN GIOCO”?
Assolutamente sì! Gestire un “locale malfamato”, o un bordello, o un baracchino che vende spiedini di “topo radioattivo” è un’ottima idea per caratterizzare l’attività del proprio gruppo (o di alcuni dei personaggi che ne fanno parte).

Nota che se vuoi chiedere un rimborso in euro in cambio del cibo che vendi in gioco (o di qualsiasi altro servizio), una parte degli “incassi” rimane allo staff; vedi il paragrafo "Denaro di gioco e token".

ORARI



SANCTUM avrà luogo tra giovedì 12 e domenica 15 settembre. È possibile partecipare parzialmente, arrivando dopo o partendo prima, se desideri. Il gioco sarà continuo 24/24, ma durante la notte chiediamo a tutti di non disturbare chi intende dormire, e di svolgere le attività rumorose all’interno dell’edificio anziché nel cortile (vedi dettagli oltre).

GIOVEDÌ

Dalle 12:00: arrivo dei partecipanti, accoglienza, montaggio strutture di gruppo
18:00: workshop per familiarizzare con le regole di sicurezza e di gioco, e con gli altri personaggi e gruppi
20:00: TIME IN, il larp inizia con una serata di gioco continuativo 24/24 fino a domenica

VENERDÌ

8:00 - h12:00: montaggio aggiuntivo delle strutture. Chi non può arrivare il giovedì, potrà usare queste ore per entrare nella location in auto, montare i propri materiali e così via. Chi è già pronto può continuare a giocare (o dormire fino a tardi), in ogni caso immaginiamo la mattinata di venerdì come un momento a bassa intensità di gioco.
12:30: gioco continuativo 24/24 fino a domenica.

i partecipanti di SANCTUM possono arrivare in location ed entrare in gioco in qualsiasi momento dell’evento, venerdì, sabato o domenica. Chi arriva dopo le 12 di venerdì dovrà allestire il proprio campo disturbando il gioco il meno possibile, e mentre è “fuori gioco” dovrà indossare sempre la maglietta bianca con la croce nera.

SABATO

Gioco continuativo 24/24 fino a domenica.

Ogni notte, tra l’1:30 e le 8:00 del mattino, prevediamo un abbassamento dell’intensità del gioco e delle animazioni, e raccomandiamo a tutti di non disturbare i partecipanti che desiderano dormire. Importante: l’area di gioco si trova in una zona urbana, benché non densamente popolata. Per evitare problemi, i concerti e le altre attività particolarmente rumorose non si svolgeranno nel cortile, ma all’interno dell’edificio (che in ogni caso è molto più bello e “post apoc” del cortile)

Importante: dopo le h22, le strutture di gioco situate nel cortile “chiuderanno” per la serata. Tra le h22 e le h8 del mattino raccomandiamo a tutti di limitare le urla e gli assembramenti di persone nel cortile, e di usare invece l’edificio.



DORMIRE

Il pernottamento avviene all’interno della palazzina usata per il larp. Ciascuno deve provvedere alla propria branda o materassino, sacco a pelo e così via.

Come spiegato in precedenza, ogni gruppo riceverà una (o più) stanze a uso “dormitorio/accampamento”. Sarà inoltre disponibile un (piccolo) dormitorio comune per quei (pochi) personaggi che non appartenessero ad alcun gruppo.

Per ragioni di spazio ed estetiche, non è possibile montare tende all’interno delle palazzine; né avrebbe senso, dato che abbiamo a disposizione 200 stanze e non abbiamo paura di usarle.

RISPETTO DI PERSONE E OGGETTI FUORI GIOCO
Il gioco procede 24/24 senza pause formali, d’altra parte il comune buon senso impone di non andare apposta a disturbare le persone che vogliono dormire, e di evitare di fare rumore nelle stanze “dormitorio” mentre le persone vi stanno dormendo.

Bagagli fuori gioco: ciascun partecipante può marcare le proprie borse “fuori gioco” con un foglio o drappo bianco ben visibile, con una grossa X nera (realizzata con due pezzi di nastro isolante nero, ad esempio).

Lo stesso codice viene usato per identificare i partecipanti “fuori gioco”, ad esempio i giocatori che staranno ancora allestendo il campo il venerdì, oppure coloro il cui personaggio è appena morto, e in generale tutti quelli che per qualsiasi motivo desiderino staccare dal gioco.

A questo scopo, raccomandiamo a ogni partecipante di portarsi una maglietta bianca con una grossa X nera ben visibile da usare in queste situazioni. Ovviamente ci aspettiamo che quando un partecipante è “fuori gioco” si astenga dal disturbare il larp o persone che invece stanno giocando.

I servizi igienici sono in un edificio a pochi metri fuori dalla palazzina (due distinti bagni in muratura con diversi gabinetti). Vi sarà inoltre acqua corrente disponibile in un paio di punti della palazzina, oltre a numerose taniche di plastica a disposizione per portare acqua nelle stanze o nei piani in cui non arriva.



DOMENICA

13:00 circa: TIME OUT, fine del gioco.
13-h15: SMONTAGGIO COLLETTIVO OBBLIGATORIO.È vietato lasciare la location prima delle ore 15 di domenica, e comunque prima di aver completamente smontato e riordinato le strutture in gioco e la zona di pernottamento del proprio gruppo. Se hai bisogno di lasciare il larp di sabato ti chiediamo di informarci in anticipo e di assicurarti che qualcun altro del gruppo si occuperà di riordinare il campo.
15:00: controllo Staff delle strutture di gruppo, restituzione della cauzione esclusivamente a chi avrà riordinato e ripulito a sufficienza, a insindacabile giudizio dello staff.
15:00-h16:30: spuntino offerto dallo staff, afterparty *analcolico*, presumendo che avremo bevuto a sufficienza nei giorni precedenti e sia ora il momento di recuperare per rimettersi in viaggio
entro h18:00: tutti i partecipanti sono invitati a lasciare la location per permettere allo staff di completare il riordino e il ripristino dei luoghi. Chi vuole aiutarci a sistemare, è invece il benvenuto a rimanere tutto il pomeriggio!

DENARO DI GIOCO E TOKEN



Oltre a ricorrere al baratto, i sopravvissuti all’apocalisse utilizzano come moneta una varietà di oggetti diversi, sia banconote emesse da istituzioni in gioco, sia oggetti che hanno, all’interno della finzione del gioco, un valore intrinseco.

Per questo motivo, lo staff fornirà alcune banconote “ufficiali” di Sanctum, ma è possibile utilizzare nel gioco qualsiasi tipo di valuta, incluse banconote o oggetti provenienti da altri eventi larp, come pure bulloni, perline, conchiglie. L’unico limite sarà la disponibilità degli altri giocatori ad accettare come valida la “moneta” che offrite, ma non saranno posti vincoli dallo staff.

Fanno eccezione i TOKEN, che saranno forniti esclusivamente dallo Staff e saranno utilizzati per acquistare cibo e bevande e altri oggetti o servigi che si ritiene abbiano un valore economico “fuori gioco” troppo significativo per regalarli in cambio di perline.

Qualsiasi giocatore può cambiare Token dallo staff in segreteria, quando arriva al larp.
Qualsiasi giocatore può cambiare ulteriori Token durante il gioco, presso il bar gestito dallo staff.
In entrambi i casi, 1 euro vale 10 token, l’acquisto minimo è 100 token (10 euro) e non accettiamo monetine.
Alla fine del larp, i soli “bottegai” che hanno venduto cibo o altri beni o servizi in cambio di token, possono renderli allo staff, ottenendo 8 euro per ogni 100 token resi.

PARTECIPARE



Le iscrizioni a "SUNFALL, SANCTUM" sono aperte sul gestionale di Terre Spezzate. Per iscriverti è necessario creare un utente sul nostro gestionale e accedere.

ISCRIVITI ENTRO IL 20 MARZO SE VUOI CHE SANCTUM VENGA REALIZZATO!

LE ISCRIZIONI APRIRANNO IL 25 FEBBRAIO

Per venire incontro a più partecipanti possibile, abbiamo previsto diverse fasce di costo per le iscrizioni. In tutti i casi, la quota di "SUNFALL, SANCTUM" verrà versata a mano, al larp stesso, prima di iniziare il gioco. Chiederemo ai partecipanti di confermare la loro presenza versando una caparra entro il mese di giugno, tramite PayPal o bonifico.

INTERNATIONAL

€ 70

SOSTENITORE

€ 180

STANDARD

€ 120

UNDER 25

€ 70

SCONTATA

€ 100

International: tutti i giocatori internazionali che lo desiderano possono iscriversi a "SUNFALL, SANCTUM" versando solo questa quota scontatissima!

Sostenitore: i benemeriti Sostenitori ottengono la nostra riconoscenza, un sacco di gloria presso gli Dèi del larp, nonché un simpatico gadget in omaggio (la bellissima tazza di Sanctum!) e, se lo desiderano, la possibilità di scegliere uno dei “Ruoli Speciali”, ovvero personaggi scritti dallo Staff, anziché creare in autonomia il proprio (fino a esaurimento dei Ruoli Speciali disponibili).

Under 25: opzione scontata per i giovani! Fino al 25% dei partecipanti possono ottenere questo sconto.

Scontata: opzione scontata per chiunque ritenga di averne bisogno; ci fidiamo che non ne abuserete se non per necessità. Fino al 10% dei partecipanti possono ottenere questo sconto.

Per qualsiasi dubbio o domanda, puoi scriverci a info@grv.it

SANCTUM É UN EVENTO DI





IN COLLABORAZIONE CON