Accept Cookies?
Provided by OpenGlobal E-commerce

Scopri i nostri ultimi eventi, nonché i Sette Principati che formano le Terre Spezzate!

I Ribelli della Montagna

« Questa è memoria di sangue, di fuoco, di martirio, del più vile sterminio di popolo, voluto dai nazisti di von Kesselring, e dai loro soldati di ventura, dell’ultima servitù di Salò, per ritorcere azioni di guerra partigiana. » 
S. Quasimodo

 

Principato Corona del Re

Il più potente e meglio organizzato dei Principati, governava un tempo su tutti gli altri. Le genti di Corona, Uomini del Mare, Uomini della Sabbia (questi ultimi presenti solo a Dimora), Pitti e Niviani si considerano, giustamente, il vero centro delle Terre Spezzate, nonostante la conquista da parte di Valleterna del Trono del Sole.

 

La fortezza dei vinti

"Imparano più i popoli da una sconfitta, che non i re dal trionfo"     (Giuseppe Mazzini)

Sogno di una notte di fine inverno

"Ogni uomo mente, ma dategli una maschera e sarà sincero." (Oscar Wilde

Principato di Neenuvar

Fertili terre, ricchi corsi d'acqua e fitte foreste formano il Principato elfico di Neenuvar, popolato in maggioranza da Eredi, ma anche da Pitti e Uomini della Sabbia. Giusti nell'amministrare i propri territori, gli Eredi hanno appreso dagli Elfi l'arte di unire la spada e la magia.

Principato di Altabrina

Altabrina è una regione fiera e barbarica popolata da Umani, Bruti e Pitti. Si trova nell'estremo nord ed i suoi abitanti sono abituati a convivere con un territorio esteso, verde e rigoglioso in estate quanto rigido ed innevato in inverno.

Il Teorema di Bayes

Dracarys - il risveglio della magia

12-13-14 agosto 2016, Castello di Rezzanello (Piacenza)

Principato di Castelbruma

 

Tra inospitali montagne e fitte foreste vivono i Brumiani, guerrieri pesantemente corazzati, implacabili cacciatori e fabbri leggendari. Le terre di castelbruma sono costantemente avvolte dalla nebbia, inesorabile e minacciosa, che da nome alla regione e nel corso dei secoli ha generato miti e leggende d'ogni sorta.

 

Il crepuscolo degli dèi

“Dove sono il cavallo e il cavaliere? Dov'è il corno che suonava?
Sono passati come la pioggia sulle montagne. Come il vento nei prati.
I giorni sono calati a ovest dietro le colline, nell'Ombra.
Come siamo giunti a questo?”
(Theoden, Il Ritorno del Re di Peter Jackson)

Principato di Meridia

Prospere città che traboccano di bazar, mercati, sete, vini e dolci deliziosi, frutta esotica, danzatrici e suonatori, Meridia è un Principato ricco ed elegante, culla dell'alchimia e patria della più antica scuola di magia delle Terre Spezzate.

Insomnia

Principato di Venalia

Principato ricco e raffinato, abitato da Uomini della Sabbia e Niviani, Venalia basa la propria opulenza su imponenti traffici commerciali e una potente flotta navale. I Venali sono sovente mercanti, ma anche maghi, e presso i loro ricchi Signori trovano impiego diversi mercenari.

Chiave di Volta

"Del grande sogno rimarrà l’ombra" -  In una sontuosa villa d'epoca, un larp su occulto e società segrete nel tardo Ottocento vittoriano

Black Friday

A blockbuster larp for international players, set in modern-day U.S. “Black Friday” will be played in northwest Italy in November, 2016. Will you uncover the truth?

Principato di Valleterna

 I Valniani sono un popolo profondamente devoto e cavalleresco, di grande orgoglio e coesione. Culla del Culto della Tetrade, a Valleterna più che in ogni altro Principato sacerdoti e Cavalieri difendono la fede e i valori della giustizia, della virtù e della pace del Re.

 

Semplicemente fantastico!!